Rimborso canone depurazione: scarica il modulo
Ambiente Assicurazioni Banche Casa Commercio Diritti Economia Mondo Famiglia Lavoro
Privacy Salute Scuola&Giovani Tecnologie Telecomunicazioni Viaggi Vignette Normative Modulistica Consigli
Link utili
La lavatrice che lava senza detersivo

Della serie “ La tecnologia Proibita”
  08/10/2004

L’avete vista? Non credo. Noi che ci battiamo da 20 anni per i diritti dei consumatori, la stiamo aspettando ormai da tre anni. E’ una grande occasione per risparmiare e per difendere l’ambiente. Nei paesi dell’Asia, Giappone e Corea, si usa da anni. La comparsa sul mercato occidentale , però, continua a essere rimandata, senza spiegazioni. In Occidente,invero, è stata vista ,la prima volta, al Salone della Tecnica di Berlino del 2001.
E’ una macchina semplice. Ha la stessa forma e le stesse dimensioni della lavatrice tradizionale. E’
stata inventata in Corea, Proprietaria del brevetto è, infatti, la società Kiungwon Enterprise Co. La tecnologia è molto semplice. Si tratta di sfruttare le proprietà chimiche ed elettriche dell’acqua. Persino, volendo, questo rivoluzionario congegno, detto MIDAS, si può installare sulle “vecchie” lavatrici. Il sistema Midas, collocato a valle del flusso dell’acqua, ha due elettrodi , capaci di caricare elettricamente l’acqua. In questo modo, l’acqua diventa ionica con pH equivalente a quello del sapone, con le stesse capacità di staccare lo sporco dai tessuti e di uccidere eventuali germi.
Il MIDAS ha anche una pastiglia di soda o carbonato di sodio( Na2CO3), che accelera la funzione di catalizzazione.L’acqua sprigiona ioni OH e Na, che presiedono al processo di pulizia

ECOLOGICA VERAMENTE Questa lavatrice, si può veramente dire ecologica. Non inquina l’ambiente con l’acqua di scarico. Ha sei programmi. Ogni programma viene selezionato automaticamente. Il consumo di acqua è ridotto a un terzo, passando da 180 litri a 60. Il risparmio di acqua è dovuto alla eliminazione del risciacquo. Il consumo di energia elettrica è ridotto alla metà.

SOSPETTI DEL RITARDO. A pensare male si fa peccato,però spesso si azzecca, di la saggezza popolare. Si può pensare che i produttori di detersivo non siano contenti ?. Sarebbero, quindi fra quelli che ostacolano la vendita di tale prodotto. Non lo affermerei. E’ tutto da accertare. Vedremo, al prossimo ritardo Le tecnologie alternative e innovative trovano sempre ostacoli, chissà come mai.Chi ostacola lo sviluppo di nuove tecnologie, blocca il nuovo sviluppo, che darebbe molti nuovi posti di lavoro. La vecchia tecnologia, muore da sola perché vecchia. Lo vediamo in molti settori tecnologici.

I CONSUMATORI. Per la sicurezza, l’ecologia, l’innovazione, una grande responsabilità in questo caso, l’hanno anche i consumatori. Non riescono, di fronte alle novità, scrollarsi di dosso, vecchie abitudini. Nel successo del mercato è la loro volontà che determina i cambiamenti. E’ incredibile, ma accade anche che essi gradiscono la schiuma, il rumore e magari l’odore del detersivo. Con questi atteggiamenti, la lavatrice non avrà successo. Ci sono migliaia di altri esempi di insuccessi simili, ne parleremo.
Autore Michele Piccione dell’ACU ONLUS Piemonte


commenti

04/09/2007 14:43 - alb9876
Lorenzo, per favore mi spieghi con più precisione il tuo modo di lavare per favore? se vuoi anche via mail alb9876@yahoo.com
 
08/07/2006 21:19 - 
lorenzo, cosa e' una pallina ionizzatrice? dove si trova? come ci sei arrivato?
 
23/02/2006 14:14 - 
perchè altroconsumo non testa tale lavatrice?
??
io uso per il lavaggio una pallina ionizzante+un condizionatore magnetico+un cucchiaio di percarbonato (quest'ultimo non sempre) e lavo tutto benissimo senza aggiungere nient'altro
e soprattutto senza dover comprare una lavatrice da mille euro
Chi conosce tale sistema?
ho inviato in passato mail ad altroconsumo per sapere se erano interessati ..mi hanno sempre risposto gentilmente ma negativamente
comment?

lorenzo calani
 
23/02/2006 14:09 - 
perchè altroconsumo non testa tale lavatrice?
??
io uso per il lavaggio una pallina ionizzante+un condizionatore magnetico+un cucchiaio di percarbonato (quest'ultimo non sempre) e lavo tutto benissimo senza aggiungere nient'altro
e soprattutto senza dover comprare una lavatrice da mille euro
Chi conosce tale sistema?
ho inviato in passato mail ad altroconsumo per sapere se erano interessati ..mi hanno sempre risposto gentilmente ma negativamente
comment?

lorenzo calani
 
23/02/2006 12:04 - 
perchè altroconsumo non testa tale lavatrice?
??
io uso per il lavaggio una pallina ionizzante+un condizionatore magnetico+un cucchiaio di percarbonato (quest'ultimo non sempre) e lavo tutto benissimo senza aggiungere nient'altro
e soprattutto senza dover comprare una lavatrice da mille euro
Chi conosce tale sistema?
ho inviato in passato mail ad altroconsumo per sapere se erano interessati ..mi hanno sempre risposto gentilmente ma negativamente
comment?

lorenzo calani
 
23/02/2006 10:09 - 
perchè altroconsumo non testa tale lavatrice?
??
io uso per il lavaggio una pallina ionizzante+un condizionatore magnetico+un cucchiaio di percarbonato (quest'ultimo non sempre) e lavo tutto benissimo senza aggiungere nient'altro
e soprattutto senza dover comprare una lavatrice da mille euro
Chi conosce tale sistema?
ho inviato in passato mail ad altroconsumo per sapere se erano interessati ..mi hanno sempre risposto gentilmente ma negativamente
comment?

lorenzo calani
 
24/10/2005 23:55 - 
ma io la voglio. dove si trova?
Nadia
 
22/06/2005 17:42 - 
Come sempre i colossi del petrolchimico non hanno alcuna intenzione di rinunciare agli stramiliardari introiti che ricavano dai loro prodotti anche se molto spesso dannosi e soprattutto ai danni di nuove tecnologie e rimedi naturali spesso più efficaci e puliti(in tutti i sensi) usiamo internet come mezzo di sensibilizzazione senza precedenti, perchè questi "screanzati" marciano sulla nostra ignoranza!
 
17/06/2005 14:42 - 
Ecco il sito:
http://www.kwenter.com/kwenter_eng/products/products.asp
 
10/11/2004 17:25 - 
Accidenti... esiste il sito della Kiungwon Enterprise? Potreste pubblicarlo?
 
10/11/2004 00:24 - mario1948
COMPLIMENTI PER IL SITO.
FIRMATO mario locascio
SOCIO ALTROCONSUMO E CODACONS
 
09/11/2004 14:05 - 
Bravi sia gli inventori del sistema di lavaggio che voi che l'avete rilevato e comunicato. Complimenti e grazie per il sito
Antonio Madeddu - Cagliari
 
09/11/2004 13:34 - 
BRAVI
 
09/11/2004 13:33 - 
MI HA COLPITO QUESTO ARTICOLO. VORREI SE POSSIBILE MAGGIORI INFORMAZIONI SU QUESTA NUOVA "LAVATRICE AD ACQUA".GRAZIE E COMPLIMENTI PER IL SITO.
FIRMATO CAGNATO STEFANO
SOCIO ALTROCONSUMO E CODACONS
 
Invia il tuo commento

Per inviare i commenti devi essere un utente registrato
Copyright Mandragola Editrice s.c.g. 2019
P.IVA 08211870012