Rimborso canone depurazione: scarica il modulo
Ambiente Assicurazioni Banche Casa Commercio Diritti Economia Mondo Famiglia Lavoro
Privacy Salute Scuola&Giovani Tecnologie Telecomunicazioni Viaggi Vignette Normative Modulistica Consigli
Link utili
I tuoi diritti in diretta
Trasmissione del 27/12/2006 18:00
Saldi
Nel periodo dei saldi aumentano gli acquisti... così come i rischi di fregature. E sono sempre più numerosi i reclami agli sportelli dei consumatori. Per questo motivo è stato siglato un accordo con i commercianti che fissa alcune regole: va in pensione la scritta "la merce in saldo non si cambia" perchè tra le principali novità c'è proprio quella che i capi difettosi devono essere sostituiti anche se acquistati a prezzo scontato. Un altro riconoscimento importante per il consumatore è che sull'oggetto in saldo deve essere riportato il prezzo d'origine non scontato, la percentuale di sconto applicata e il prezzo finale. Ricordiamo infine che in Piemonte il periodo dei saldi è stato anticipato dal 10 al 1/o gennaio e dura fino al 31 marzo. Nell'arco di questo periodo i singoli Comuni possono autorizzare le vendite di fine stagione per otto settimane anche non consecutive. A Torino, ad esempio, i saldi invernali cominceranno il 6 gennaio e dureranno fino al 2 marzo 2007.

 Ascolta la scheda

 Ascolta la trasmissione completa
Copyright Mandragola Editrice s.c.g. 2017
P.IVA 08211870012