Rimborso canone depurazione: scarica il modulo
Ambiente Assicurazioni Banche Casa Commercio Diritti Economia Mondo Famiglia Lavoro
Privacy Salute Scuola&Giovani Tecnologie Telecomunicazioni Viaggi Vignette Normative Modulistica Consigli
Link utili
I tuoi diritti in diretta
Trasmissione del 26/09/2007 18:00
Farmaci nei supermercati: bilancio dopo un anno
Da poco più di un anno è possibile comprare i farmaci da banco nei supermercati risparmiando fino al 30% rispetto al prezzo praticato dalle farmacie. E' l'effetto del decreto Bersani che ad agosto 2006 ha dato il via libera alla vendita dei medicinali di automedicazione in tutti gli esercizi commerciali esclusi gli alimentari. Attualmente in Italia risultano oltre 1150 gli esercizi che hanno completato la procedura di registrazione presso il Ministero della Salute per la vendita dei farmaci da banco. Nel 79% dei casi si tratta di esercizi di vicinato come parafarmacie ed erboristerie, nel restante 21% di reparti di esercizi della media e grande distribuzione. Le farmacie tradizionali per fronteggiare l'eventuale perdita dei clienti hanno iniziato a praticare sconti che si attestano attorno al 6,85% per le private e al 9,5% nelle farmacie comunali. Ma i ribassi salgono al 20% nella grande distribuzione e toccano il 30% su alcuni prodotti specifici.

 Ascolta la scheda

 Ascolta la trasmissione completa
Copyright Mandragola Editrice s.c.g. 2017
P.IVA 08211870012