Rimborso canone depurazione: scarica il modulo
Ambiente Assicurazioni Banche Casa Commercio Diritti Economia Mondo Famiglia Lavoro
Privacy Salute Scuola&Giovani Tecnologie Telecomunicazioni Viaggi Vignette Normative Modulistica Consigli
Link utili
I tuoi diritti in diretta
Trasmissione del 19/03/2008 18:00
CARO CALCETTO
In sette anni, l'affitto dei campi per giocare a calcetto o a tennis è aumentato del 93 per cento. La denuncia arriva dall'associazione dei consumatori Codacons, dopo un'indagine realizzata a Roma e Milano. Non aumentano, quindi, solo i prezzi di carburanti, alimentari, affitti, e tariffe energetiche, ma anche i costi dei divertimenti, in particolare dei due sport maggiormente praticati dagli italiani. Per un campo di calcetto diurno si pagano 50 euro sia a Roma che a Milano, con un aumento del 93,7% rispetto a sette anni prima. Sale a 60 euro a Roma e a 64 euro a Milano, invece, l'affitto di un campo la sera, quando è necessario accendere i riflettori. Non va meglio per chi ama il tennis. L'affitto di un campo in erba sintetica costa 15 euro a Roma e 16 a Milano, mentre chi sceglie la terra rossa risparmia qualche euro e paga 15 euro a Milano e 10 euro a Roma. Qual è l'effetto del caro tariffe? La percentuale di sportivi che affittano un campo per una partita a tennis o a calcetto è diminuita negli ultimi sette anni di circa il 25%".

 Ascolta la scheda

 Ascolta la trasmissione completa
Copyright Mandragola Editrice s.c.g. 2017
P.IVA 08211870012