Rimborso canone depurazione: scarica il modulo
Ambiente Assicurazioni Banche Casa Commercio Diritti Economia Mondo Famiglia Lavoro
Privacy Salute Scuola&Giovani Tecnologie Telecomunicazioni Viaggi Vignette Normative Modulistica Consigli
Link utili
I tuoi diritti in diretta
Trasmissione del 17/12/2008 18:00
L'anima del commercio?
Tre italiani su quattro hanno un atteggiamento positivo verso la pubblicità. È quanto emerge dall'indagine Ipsos "L'anima del commercio", presentata recentemente durante il congresso dell'Unione nazionale dei consumatori. La pubblicità ritenuta più utile / è quella degli alimentari perché considerata in grado di informare di più sul prodotto e sulle sue caratteristiche. Va molto peggio / invece / ai prodotti bancari e assicurativi, a quelli della telefonia e ai cosmetici. In questi settori si ritiene, infatti, che la pubblicità faccia promesse che non mantiene. La ricerca evidenzia poi che gli atteggiamenti di consumo caratterizzati da "convenienza e risparmio" sono in ascesa rispetto al 2004. Da allora è anche cresciuto il valore aggiunto della marca, per gli elementi di rassicurazione e la garanzia di qualità nei confronti degli acquirenti. Gli italiani quindi tutto sommato si fidano della pubblicità. Una fiducia ben riposta?

 Ascolta la trasmissione completa
Copyright Mandragola Editrice s.c.g. 2017
P.IVA 08211870012